VALENTINA PIPPO

(GE) - corre per Find The Cure dal 2017

Ciao! Eccomi a rispondere al perché ho deciso di correre con i colori I Run for The Cure. Per me correre e correre in mezzo alla natura, sentirmi a stretto contatto con essa mi fa sentire nella mia dimensione, ogni volta che arrivo in cima ad un cucuzzolo e vedo montagne innevate o ogni volta che vedo il mio mare, o anche solo sono in mezzo al fango in un bosco ritrovassi me stessa. Ma tutto questo non ti da molto se non riesci a renderlo un qualcosa che possa aiutare chi in mezzo al fango ci sta non per divertimento o per passione ma perché è la propria casa. Avere la possibilità di rendere una mia passione qualcosa che potesse diventare utile, ma utile davvero rende ogni corsa più motivante: ora cerco le gare del circuito e assieme ai miei amici abbiamo una motivazione molto più stimolante dell’egoistica competizione fine a se stessa, ora gareggiamo e cerchiamo di fare del nostro meglio con i vostri colori per portare un bel messaggio, per dire che anche noi nel nostro piccolo possiamo contribuire a rendere il mondo più equo. Sicuramente potremmo fare molto di più, ma almeno ad ogni corsa sento che qualche chilometrino l’ho macinato per altri, quest’anno per la costruzione della maternità in Mali, ad ogni traguardo sentire di aver potuto fare un pochino anche per delle future mamme che forse avrebbero perso i loro bimbi per scarse condizioni igieniche o per qualunque motivo ti fa sorridere ancora di più.
Grazie per avermi dato questa opportunità e alla prossima corsa!!!

KM percorsi Gare CCS 2018
152
in 1 CCS
5
di cui 1 100% solidali!
Non ancora
in classifica

152 nel 2017 |

Massimo dislivello affrontato in gara: 2000mD+
La corsa più lunga: 47km

This is a unique website which will require a more modern browser to work! Please upgrade today!