Corto Circuito Solidale – Regolamento

Lo scopo unico e fondamentale del CCS è diffondere un messaggio di solidarietà, attraverso il mondo della corsa, sia trail che su strada, attraverso gli atleti, testimoni in prima persone del messaggio.

La meta pratica del CCS è la raccolti di fondi interamente destinati a sostenere un progetto definito che per il 2017 sarà la costruzione della Maternità di Nafadji Coura in Mali. E’ compito del CCS informare costantemente atleti e organizzatori sostenitori sull’avanzamento lavori e utilizzo dei fondi, con report e materiale fotografico.

Tutti i fondi raccolti tramite le donazioni, il merchandising “I run for FTC”, l’iscrizione al team saranno interamente utilizzati (100%) per il progetto umanitario scelto.

Tutto il CortoCircuito Solidale è fondato interamente da atleti e organizzatori volontari, oltre agli operatori umanitari di Find The Cure, a loro volta volontari in prima persona.

Come certificare i KM?

Per partecipare al Corto Circuito Solidale occorre iscriversi al team sportivo-solidale “I Run for Find The Cure” per poter prendere visione e consapevolezza delle finalità e del messaggio che si andrà a portare.

Potrai registrare i tuoi km in autocertificazione entro 30 giorni dallo svolgimento della gara attraverso la Wonderful Web App, caricando una foto ed indicando nome della gara, n° di pettorale e km percorsi.

Le credenziali per accedere alla Web App vengono inviate in seguito all’iscrizione al Team.

Il comitato organizzatore si riserva la facoltà di effettuare controlli a campione per verificare l’effettiva partecipazione degli atleti alle gare. La dichiarazione mendace non imputabile in maniera evidente a errori materiali (sviste, errori di digitazione, etc.) comporterà la squalifica dell’atleta dal CCS e l’esclusione dal team “I run for Find The Cure”.

Premiazioni

I punti verranno utilizzati per il conteggio classifica che sarà disponibile su questo sito,
verranno premiati i primi dieci uomini e le prime dieci donne. La premiazione avverrà nell’ultima gara prevista in calendario CCS 2017. Il premio sarà un capo unico marchiato I run for Find The Cure riservato ai vincitori.

Attribuzione dei punti CCS

  • 1 punto ogni km di gara percorso fino a 100 km consecutivi
  • 1 punto ogni 10 km di gara oltre il 101 km
  • 1 punto ogni 200mD+ di dislivello
  • 20 punti ogni gara corsa
  • + 20 punti per ogni gara aderente al circuito

Per il Corto Circuito Solidale non conta il più forte o il più veloce, ma il più solidale cioè colui che correndo più km possibili, porterà in giro il messaggio di solidarietà. Per ottenere i punti bisogna indossare in maniera ben visibile il messaggio di solidarietà (maglia, giacca, buff, manicotti, pantaloni, etc) attraverso il colorato mondo del materiale da corsa I run for FTC.
Una volta dotati dell’abbigliamento per portare il messaggio di solidarietà accumulare punti è semplice: basta correre.

Quali gare attribuiscono punti?

Il CCS avrà inizio con la prima gara sostenitrice in calendario e si concluderà con l’ultima gara del calendario. E’ possibile iniziare la partecipazione in qualunque momento del Circuito.

L’elenco delle gare sostenitrici è disponibile su questo sito e potrà essere aggiornato anche a circuito in corso in quanto aperto all’adesione del maggior numero di gare.

Queste gare, riconoscibili per il  badge “Gara Solidale” , supportano in prima persona il progetto devolvendo parte delle iscrizioni e comunicando attraverso i propri mezzi il messaggio di solidarietà, per questo daranno diritto a 20 punti bonus.

Qualsiasi gara nazionale e internazionale che venga corsa indossando il messaggio “ I run for Find The Cure” attribuirà comunque punti CCS. Gli atleti potranno iscriversi alle gare come appartenenti alla squadra in cui sono tesserati e possono ovviamente vestire la maglia della propria squadra, in questo caso chiediamo che durante la gara portino con sè, in modo visibile agli altri, uno dei nostri capi o gadget.

This is a unique website which will require a more modern browser to work! Please upgrade today!